Why Women Kill

Why Women Kill

Dal creatore di Desperate Housewives Marc Cherry, Why Women Kill è una dark comedy di CBS All Access che esamina l’evoluzione del rapporto delle donne con l’idea di matrimonio e infedeltà nell’arco di tre diversi decenni. Le protagoniste sono una casalinga degli anni ’60, Beth Ann (Ginnifer Goodwin, C’era una volta); una superficiale esponente dell’alta società negli anni ’80, Simone (Lucy Liu, Elementary); e un’avvocatessa dei giorni nostri, Taylor (Kirby Howell-Baptiste, House of Lies). Sono tutte e tre sposate, ma vivono l’amore in modo completamente diverso l’una dall’altra – la prima è preda del patriarcato, la seconda degli anni dell’eccesso e la terza ha una relazione aperta e un’amante lesbica. Ognuna di loro affronta le conseguenze del tradimento assecondando inconsapevolmente le convenzioni sociali dell’epoca in cui vive, senza però riuscire a controllare i propri istinti primordiali. Perché, come spiega Cherry, “per quanto ci piaccia credere che l’istituzione del matrimonio sia cambiata negli anni, l’infedeltà ha sempre la capacità di sconvolgerci nel profondo”. Il resto del cast include Alexandra Daddario (True Detective) nei panni di Jade, la bellissima amante di Taylor, maniaca del pulito e un po’ folle; Reid Scott (Veep) del marito scrittore di Taylor, Eli; Sam Jaeger (Parenthood) di Rob, il marito di Beth Ann, il tipico uomo d’affari degli anni ’60 con il sogno della casalinga sottomessa; e Jack Davenport (Smash) di Karl, il marito donnaiolo di Simone.